Ad
Ad
Ad
l primo punto riguarda la privacy e più precisamente la possibilità di utilizzare la chat di Messenger senza che nessuno ci controlli. In che senso? Ogni volta che visualizziamo un messaggio, il nostro interlocutore se ne accorge perché tempestivamente il sistema interno di Messenger fa comparire la voce “visualizzato” dinanzi alla quale non abbiamo scampo: se non rispondiamo
Ad
Ad
Ad
l primo punto riguarda la privacy e più precisamente la possibilità di utilizzare la chat di Messenger senza che nessuno ci controlli. In che senso? Ogni volta che visualizziamo un messaggio, il nostro interlocutore se ne accorge perché tempestivamente il sistema interno di Messenger fa comparire la voce “visualizzato” dinanzi alla quale non abbiamo scampo: se non rispondiamo
Ad
Ad
Ad