Città di Bologna

Hyperloop, il treno supersonico fa sognare Bologna-Milano in 9 minuti

Hyperloop, treno supersonico a levitazione magnetica passiva capace di viaggiare fino a 1.223 km/h di Hyperloop Trasportation Tecnologies (HyperloopTT), con 12 progetti già in fase di realizzazione in tutto il mondo, potrebbe sfrecciare anche in Italia. Gli studi di fattibilità sono in fase avanzata e la società con sede a Los Angeles, pur non svelando i percorsi allo studio, conferma di aver avviato trattative con esponenti del nostro Governo per la realizzazione di due tratte da circa 150 km l’una, e una delle due tratte potrebbe essere proprio la Milano-Bologna ( L’esempio è stato portato avanti durante la presentazione ufficiale spiegando che un tratto come questo di poco più di 200 km potrebbe essere coperto in un tempo di soli 9 minuti.)

«Si potrebbe andare da Milano a Bologna in 9 minuti», spiega Gresta (co-fonuder insieme a Dirk Ahlborn nel 2013 ndr), che aggiunge: «La velocità non è la qualità più interessante di HyperloopTT: conta di più l’efficienza energetica del nostro sistema». L’imprenditore spiega che sfruttando i benefici della levitazione magnetica passiva, l’energia cinetica sviluppata dalla capsula e quella recuperata in frenata e prevedendo nell’infrastruttura pannelli fotovoltaici integrati e impianti di energia eolica e geotermica, «il sistema produce più energia di quella che consuma».

Il sistema di trasporti messo a punto da HyperloopTT rispondendo alla sfida lanciata anni fa dal fondatore della Tesla Elon Musk, prevede di far viaggiare la capsula in carbonio per passeggeri e merci in un tunnel.Sfrutta una tecnologia a levitazione magnetica passiva, sviluppata in passato dalle forze armate Usa per scopi militari – la stabilizzazione dei proiettili nei cannoni – e di cui HyperloopTT ha ottenuto l’esclusiva mondiale per lo sviluppo in applicazioni civili.

Sull'autore

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.